Sabato 06 Agosto

BIGLIETTI DISPONIBILI 21:00 - Forte di Exilles
10050, Exilles, To
Susa

The Skipping Girl

Musica

Nic Cester al Castello di Susa con il suo libro-disco "The Skipping Girl"


Dettagli evento

Ingresso

Nic Cester, The Skipping Girl
in dialogo con Francesco Mandelli
Forte di Exilles
Sabato 6 agosto 2022, ore 21.00
Ingresso10€, ridotto 5€

A breve le info sui biglietti

Descrizione

The Skipping Girl è il secondo progetto solista di Nic Cester, cantautore e musicista australiano di origini italiane, già cantante dei Jet e dei Jaded Hearts Club.

Allontanandosi in modo originale dai suoi lavori precedenti, Nic in questo nuovo progetto mostra una diversa profondità e maturità raccontando un mondo di bellezza malinconica con una storia senza tempo.

The Skipping Girl è sia un albo illustrato che un disco, entrambi scritti da Nic Cester e prodotti durante i due lockdown del 2020 con la moglie e la figlia a Milano.

L’album è stato orchestrato da Enrico Gabrielli e suonato dall’Orchestra Italiana del Cinema, che ha lavorato con Ennio Morricone, negli studi Forum di Roma. Si tratta di nove brani ammantati di un’atmosfera malinconica e nostalgica, che completano e arricchiscono la storia che viene raccontata. Le illustrazioni sono di Richolly Rosazza.

Nic Cester, ispirandosi a un’iconica insegna pubblicitaria di Melbourne, The skipping girl, racconta la storia di una  ragazza fatta di ferro e tubi al neon che salta la corda in un eterno loop. Intrappolata in quei circuiti, sogna di essere una persona vera. Quando in una notte di tempesta un fulmine colpisce la struttura e manda in frantumi l’insegna, quel desiderio impossibile si avvera. La ragazza è finalmente diventata un essere umano, ma si rende conto di non saper nulla della vita.  Avere un'anima non è poi così semplice come sembrava. Bisogna conoscere e accogliere i sentimenti.Per fortuna la nostra ragazza incontrerà diversi animali che l'aiuteranno a farlo.

Produzione

La foto di Nic Cester è di Chiara Fossatti.





Evento precedente

Oltre l'orizzonte con Hervé Barmasse

L’estremo orizzonte è la parte più lontana a cui può giungere il nostro sguardo. Ma se con immaginazione e creatività proviamo ad andare oltre, riusciremo a dare form...

Evento successivo

Concert Jouet a Rivalta di Torino

Adatto a qualsiasi pubblico e di facile allestimento, Concert jouet guarda al mondo dei personaggi clowneschi che riescono a recuperare situazioni precarie attraverso la loro attitudine e ca...