Sabato 02 Luglio

PRENOTA SUBITO 21:00 - Campo da calcio
Viale Bauchiero Condove (TO)

Leggende - arti circensi e teatro di fuoco

Circo

Narrazione, arti circensi e teatro di fuoco dialogano per raccontare a grandi e piccini luoghi e tradizioni, coinvolgendoli in storie a loro vicine ma spesso sconosciute.


Dettagli evento

Ingresso

Sabato 2 luglio 2022 ore 21.00
Campo da Calcio Viale Bauchiero Condove (TO)
Ingresso: 5 euro con pagamento in cassa,  prenotazione obbligatoria compilando il form sottostante

Non saranno presenti sedute, gli spettatori siederanno a terra. Sarà consentito portare coperte, stuoie o cuscini.

Descrizione

A volte ci sono sere così limpide che tutto sembra essere in pace.
Sopra le case risuona un’eco: è il vento che porta con sé le melodie raccolte nel suo lungo viaggio. Il vento conosce tantissime storie: sono storie vagabonde, nessuno sa se siano vere, sono antiche eppure sempre nuove. Il vento le trasporta lontano, fino all’incontro con nuove voci che le possano raccontare.
Quattro cantastorie viaggiano così di terra in terra per raccogliere e portare con sé le antiche leggende che incontrano, alla ricerca di un fuoco intorno a cui poterle raccontare e di nuove memorie in cui possano rivivere.
Al centro della scena una grossa tenda bianca ed un falò acceso fanno da campo base, bivacco intorno a cui il pubblico è invitato a riunirsi, luogo in cui le storie prendono vita attraverso racconti animati fatti di ombre luminose, giocolerie, verticalismi e acrobazie volanti.
Il progetto Leggende prevede di volta in volta il racconto di una storia differente appartenente al luogo in cui verrà messa in scena e selezionata appositamente per l’occasione in collaborazione con gli enti locali.
La compagnia, oltre ad avere un repertorio di leggende già pensate e realizzate in occasione di alcune festività o luoghi geografici specifici, è disponibile ad una ricerca assistita di fiabe, vecchie storie e materiale narrativo del territorio in cui viene confermato il progetto.
Narrazione, arti circensi e teatro di fuoco dialogano per raccontare a grandi e piccini luoghi e tradizioni, coinvolgendoli in storie a loro vicine ma spesso sconosciute.

Lo spettacolo Leggende è nato nel 2017 da un progetto patrocinato dal Consiglio regionale della Val D’Aosta e realizzato in collaborazione con i comuni della Val D’Ayas. Successivamente per la sua caratteristica di essere pensato e realizzato ad hoc in collaborazione con comuni, enti e associazioni è stato riproposto con successo in
diversi territori del nord italia.
Lo spettacolo è adatto ad un pubblico di tutte le età.

Produzione

Leggende è una coproduzione tra la Compagnia Teatroallosso e la Compagnia Omphaloz
Nicola Cazzalini: narrazione
Guillaume Hotz: verticalismo, giocoleria, acrobatica
Sara Passerini: giocoleria, teatro di fuoco, ombre
Monica Vignetti: acrobatica e tessuti aerei
Scenografie, illustrazioni per lavagna luminosa e oggetti di scena: Sara Passerini
Concept: Teatroallosso

Prenotazione

Per questo evento sono ancora disponibili 178 posti.

FAQ Prenotazione

Voglio modificare o cancellare la mia prenotazione. Come fare? 

Sarà possibile modificare o cancellare la prenotazione tramite il link ricevuto nella mail di conferma dopo la prenotazione.

Voglio assistere a uno spettacolo a pagamento. Come fare?

È consigliato acquistare il biglietto online seguendo le istruzioni sul nostro sito.
In alternativa, il biglietto si può acquistare in cassa dopo aver effettuato una prenotazione compilando il modulo sul sito.
Attenzione: Alcuni spettacoli sono disponibili soltanto tramite prevendite.

Quali metodi di pagamento sono accettati in biglietteria?

In cassa sono accettati i pagamenti in contante, con il bancomat o tramite l'app Satispay.

Posso portare il mio cane a uno spettacolo?

I cani non sono ammessi agli spettacoli, anche se di piccole dimensioni.

Dove si svolgerà lo spettacolo?

L’indirizzo e la localizzazione precisa si trovano sulla pagina del sito dedicata all’evento e sui social media.

Cosa succede in caso di pioggia per un evento all’aperto?

In caso di rinvio causa maltempo o in caso di cambio sede, gli spettatori sono informati tramite i nostri social media, la mail usata durante la prenotazione, e il nostro sito.

Voglio portare un bambino a un evento a pagamento. Come funziona?

Gli spettacoli sono gratuiti per le persone sotto i 12 anni, a esclusione degli spettacoli per famiglie che spesso propongono una tariffa ridotta per tutti.

Sono una persona di più di 65 anni e vorrei assistere a un evento a pagamento. Come fare?

Il biglietto ridotto si potrà acquistare direttamente in biglietteria la sera dello spettacolo, dopo avere effettuato una prenotazione compilando il modulo sul sito.

FAQ Green Pass

Il Green Pass è obbligatorio per accedere all’area degli eventi? 

No, dal 1° maggio 2022 il Green Pass non è più necessario per accedere all’area dell’evento. Resta l'obbligo della mascherina modello FFP2.

Hai altre domande?





Evento precedente

Mi abbatto e sono felice

L'urgenza dello spettacolo... perché "eco-sostenibile"? L’idea di mettere in scena “Mi abbatto e sono felice” nasce dalla riflessione che mi ha accompagnato nei ...

Evento successivo

Domani e per sempre - Ermal Meta

Si è subito imposto come una delle date più attese del cartellone 2022 di Borgate dal Vivo, l’appuntamento di domenica 3 luglio al Castello di Susa, dove il cantautore Ermal Meta p...