Venerdì 03 Febbraio

PRENOTA SUBITO 21:00 - Cascina Roland
Via Antica di Francia, 11, 10050 Villar Focchiardo TO

Altre città invisibili

Teatro e Musica

"Altre città invisibili" è uno spettacolo di musica e narrazioni, in cui la modalità letteraria di Calvino è il punto di partenza per raccontare i luoghi che appartengono alla memoria, alla perdita, al desiderio.


Dettagli evento

Ingresso

Altre città invisibili

con Federico Sirianni in collaborazione con Associazione Culturale Tesla

Cascina Roland - Via Antica di Francia, 11, 10050 Villar Focchiardo TO

Venerdì 3 febbraio 2023, ore 21.00.

Ingresso libero fino a esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria

 

Possibilità di prenotare anche l'apericena, al costo di 15€.

 

Il pasto sarà servito a partire dalle 19.30 Per partecipare all'apericena, vi invitiamo a segnalarlo nell'apposito form al momento della prenotazione. Potrete pagare la sera stessa a cascina Roland.

Descrizione

Nel novembre di cinquant’anni fa veniva pubblicata la prima edizione delle “Città invisibili”. Nell’ottobre del 2023 si festeggerà il centenario della nascita di uno dei giganti della letteratura italiana del Novecento, Italo Calvino.

Due ricorrenze nelle quali si inserisce il nuovo progetto di Federico Sirianni, pluripremiato cantautore genovese, finalista per la Targa Tenco 2022: uno spettacolo in cui confluiscono la canzone e la musica, la narrazione e la poesia.

Le “Altre città invisibili” sono città immaginarie, come quelle che Marco Polo narrava al Kublai Khan, nei cui meandri muoversi in una sorta di viaggio dell'anima, alla ricerca di tutte le emozioni, le bellezze, le suggestioni e i dolori che caratterizzano l'esistenza dell'essere umano.

"Altre città invisibili" è uno spettacolo di musica e narrazioni, in cui la modalità letteraria di Calvino è il punto di partenza per raccontare i luoghi che appartengono alla memoria, alla perdita, al desiderio. 

Attraverso le parole di grandi poeti e scrittori, le canzoni e le atmosfere musicali realizzate dal contrabbassista jazz Marco Piccirillo, lo spettacolo diventa un viaggio all'interno e alla ricerca di sé in cui il Kublai Khan è l'alter ego di Marco Polo e Marco Polo è l'alter ego di ognuno di noi.

Sul palco Federico Sirianni canterà e racconterà questo itinerario immaginifico, accompagnato da Marco Piccirillo, uno fra i più quotati jazzisti di nuova generazione che cura la parte musicale dello spettacolo e, in ogni esibizione, a seconda delle situazioni, potrebbe esserci la presenza di un importante ospite musicale a dare ancora più colore a questa grande storia 

Produzione


Federico Sirianni

(in collaborazione con Associazione Culturale Tesla) 

presenta

 

ALTRE CITTA’ INVISIBILI

 

Liberamente ispirato alle “Città invisibili” di Italo Calvino

 

Consulenza musicale di Marco Piccirillo

Consulenza letteraria di Giorgio Olmoti 

FEDERICO SIRIANNI

 

Cantautore genovese residente a Torino, è stato ospite al Premio Tenco nel 1993 ottenendo, in seguito, il Premio Musicultura della Critica, il Premio Bindi, il Premio Lunezia Doc, il Premio Città di Quiliano e la Menzione speciale del Club Tenco per Musica contro le mafie.

 

Ha pubblicato cinque album, l’ultimo dei quali “Maqroll” è stato definito dalla critica specializzata “un capolavoro” ed è stato finalista per la Targa Tenco 2022 nella categoria “Miglior album in assoluto dell’anno”.

 

Numerose le collaborazioni artistiche, dal poeta torinese Guido Catalano al trasformista internazionale Arturo Brachetti e poi, solo per citarne alcuni, Greg Cohen, Armando Corsi, Fausto Mesolella, Allan Taylor, Dori Ghezzi, Gianpiero Alloisio, Roberto Freak Antoni, Django Edwards, Martha Canfield, Juan Carlos Flaco Biondini e molti altri.

 

Ha realizzato spettacoli dedicati ad alcuni “giganti” della musica, da Giorgio Gaber (con i musicisti originali del teatro-canzone di Giorgio Gaber) a Fabrizio De Andrè, da Tom Waits (con la collaborazione del suo storico contrabbassista Greg Cohen) a Leonard Cohen, da Bob Dylan a Francesco Guccini (in compagnia di Flaco Biondini).

 

Ha scritto musiche e canzoni per il Teatro della Tosse di Genova; ha insegnato “Songwriting” alla Scuola Holden di Torino ed è Tutor per il progetto della Regione Liguria “Cantautori nelle scuole” e per i laboratori filosofici del Kum Festival di Ancona, sotto l’egida di Massimo Recalcati.

 

Bruno Lauzi lo ha definito il vero erede della grande scuola genovese dei cantautori.

 


MARCO PICCIRILLO

 

Contrabbassista, bassista, compositore,arrangiatore e direttore artistico di rassegne Jazz.


Ha collaborato con alcuni tra i musicisti più rinomati del panorama jazz internazionale
tra cui Scott Hamilton, Grant Stewart, Jim Rotondi, Famoudou Don Moye, Brenna Whitaker, Tia Brazda, Denise King, Debora J.Carter, Lauren Henderson, Joyce E. Yuille, Fabrizio Bosso, Emanuele Cisi, Max Ionata, Flavio Boltro, Giovanni Amato, Denise King & Tony Match e molti altri.

 

Per il teatro, la danza contemporanea e il circo moderno ha composto le musiche di scena per gli spettacoli di Arturo Brachetti, Nicolaj Lilin, Cirko Vertigo.

Artisti


Federico Sirianni

Cantautore

Prenotazione

Per questo evento sono ancora disponibili 60 posti.

FAQ Prenotazione

Voglio modificare o cancellare la mia prenotazione. Come fare? 

Sarà possibile modificare o cancellare la prenotazione tramite il link ricevuto nella mail di conferma dopo la prenotazione.

Voglio assistere a uno spettacolo a pagamento. Come fare?

È consigliato acquistare il biglietto online seguendo le istruzioni sul nostro sito.
In alternativa, il biglietto si può acquistare in cassa dopo aver effettuato una prenotazione compilando il modulo sul sito.
Attenzione: Alcuni spettacoli sono disponibili soltanto tramite prevendite.

Quali metodi di pagamento sono accettati in biglietteria?

In cassa sono accettati i pagamenti in contante, con il bancomat o tramite l'app Satispay.

Posso portare il mio cane a uno spettacolo?

I cani non sono ammessi agli spettacoli, anche se di piccole dimensioni.

Dove si svolgerà lo spettacolo?

L’indirizzo e la localizzazione precisa si trovano sulla pagina del sito dedicata all’evento e sui social media.

Cosa succede in caso di pioggia per un evento all’aperto?

In caso di rinvio causa maltempo o in caso di cambio sede, gli spettatori sono informati tramite i nostri social media, la mail usata durante la prenotazione, e il nostro sito.

Voglio portare un bambino a un evento a pagamento. Come funziona?

Gli spettacoli sono gratuiti per le persone sotto i 12 anni, a esclusione degli spettacoli per famiglie che spesso propongono una tariffa ridotta per tutti.

Sono una persona di più di 65 anni e vorrei assistere a un evento a pagamento. Come fare?

Il biglietto ridotto si potrà acquistare direttamente in biglietteria la sera dello spettacolo, dopo avere effettuato una prenotazione compilando il modulo sul sito.

FAQ Green Pass

Il Green Pass è obbligatorio per accedere all’area degli eventi? 

No, dal 1° maggio 2022 il Green Pass non è più necessario per accedere all’area dell’evento. Resta l'obbligo della mascherina modello FFP2.

Hai altre domande?

Con il sostegno di




Evento successivo

Il Duce delinquente

La maggioranza degli italiani pensa che Mussolini fino al 1938 le abbia azzeccate quasi tutte, fino all'"errore" dell'alleanza con Hitler, delle leggi razziali, della guerra. Dimostr...