Venerdì 28 Giugno

BIGLIETTI DISPONIBILI 16:00 - chiomonte

Cammino - I diari del guardiaparco

Cammino

con la narrazione di Faber Teater


Dettagli evento

Ingresso

I diari del guardiaparco 
Venerdì 28 giugno 2024

Narratore: Faber Teater
Guida naturalistica:
Percorso: da Chiomonte a Susa

Partenza ore 16.00
Ritrovo in Via Vittorio Emanuele II, di Fronte a Trattoria della Posta
Biglietto unico: 5€

NB: ogni partecipante dovrà essere munito di pantaloni lunghi, felpa/pile, scarpe da escursionismo o da ginnastica (no sandali o mocassini), cappellino e borraccia.

Servizio navetta
Sarà disponibile il servizio navetta (compreso nel prezzo), che riporterà i camminatori al punto di partenza. 

A seguire, per chi vorrà, concerto di Jack Savoretti presso Anfiteatro Romano di Susa (non incluso nel biglietto della camminata).

Prenotazione obbligatoria: vi invitiamo a segnalare esigenza di navetta ed eventuale partecipazione al concerto. 

Descrizione

I diari sono annotazioni dei guardiaparco su tutto ciò che accade nel Parco Nazionale del Gran Paradiso e nascono da un’intuizione di un direttore moderno e innovatore: Renzo Videsott. Trentino, alpinista e veterinario, Videsott prende in mano il Parco del Gran Paradiso nel 1944, quando è ormai allo sbando dopo dieci anni di “gestione” della Milizia forestale fascista. In quei dieci anni è stato abbandonato, utilizzato per cacce private di gerarchi fascisti, lasciato ai bracconieri. Gli stambecchi sono passati da 3865 a 415. Renzo Videsott si impegna per venticinque anni a ricostruire questo Parco e si circonda di guardiaparco del posto, validi, motivati, appassionati e che lavorano per molti anni in situazioni difficilissime. Per tenere sotto controllo il Parco, ma anche per far crescere le loro competenze naturalistiche, Videsott spinge i suoi collaboratori a tenere un diario giornaliero. Andando a ripercorrerli abbiamo la possibilità di avere davanti agli occhi ciò che loro vedevano. Nessuno di quei guardiaparco aveva studiato a lungo, leggevano e scrivevano a volte con fatica, eppure ci troviamo di fronte a testimonianze di grandissima sensibilità e stupore al cospetto della meraviglia della natura. Camminando in luoghi naturali particolarmente significativi (boschi, parchi, montagne...) leggiamo alcuni brani di questi diari che raccontano di animali, di natura, ma anche della durezza di quel lavoro, della lotta ai bracconieri, di piccoli momenti di riflessione sulla vita e le sue stagioni... Uno spettacolo-lettura-camminata estremamente agile, capace ogni volta di adattarsi alle caratteristiche e alle esigenze dei luoghi e dei sentieri scelti.

Artisti

Prenotazione

Per questo evento sono ancora disponibili 28 posti.

FAQ Prenotazione

Voglio modificare o cancellare la mia prenotazione. Come fare? 

Sarà possibile modificare o cancellare la prenotazione tramite il link ricevuto nella mail di conferma dopo la prenotazione.

Cosa succede se arrivo in ritardo? 

La prenotazione non garantisce l'accesso oltre l'orario di inizio dello spettacolo indicato sul sito. A seguito dell'orario di inizio, infatti, i posti rimasti vuoti saranno assegnati all'eventuale pubblico non prenotato presente in coda. Il posto è sempre garantito in caso di biglietto acquistato in prevendita.

Voglio assistere a uno spettacolo a pagamento. Come fare?

È consigliato acquistare il biglietto online seguendo le istruzioni sul nostro sito.
In alternativa, il biglietto si può acquistare in cassa dopo aver effettuato una prenotazione compilando il modulo sul sito.
Attenzione: Alcuni spettacoli sono disponibili soltanto tramite prevendite.

Quali metodi di pagamento sono accettati in biglietteria?

In cassa sono accettati i pagamenti in contante, con il bancomat o tramite l'app Satispay.

Posso portare il mio cane a uno spettacolo?

I cani non sono ammessi agli spettacoli, anche se di piccole dimensioni.

Dove si svolgerà lo spettacolo?

L’indirizzo e la localizzazione precisa si trovano sulla pagina del sito dedicata all’evento e sui social media.

Cosa succede in caso di pioggia per un evento all’aperto?

In caso di rinvio causa maltempo o in caso di cambio sede, gli spettatori sono informati tramite i nostri social media, la mail usata durante la prenotazione, e il nostro sito.

Voglio portare un bambino a un evento a pagamento. Come funziona?

Gli spettacoli sono gratuiti per le persone sotto i 12 anni, a esclusione degli spettacoli per famiglie che spesso propongono una tariffa ridotta per tutti.

Sono una persona di più di 65 anni e vorrei assistere a un evento a pagamento. Come fare?

Il biglietto ridotto si potrà acquistare direttamente in biglietteria la sera dello spettacolo, dopo avere effettuato una prenotazione compilando il modulo sul sito.

FAQ Green Pass

Hai altre domande?