Sabato 31 Luglio

Workshop Pittura


Performance

Brani di paesaggio. Pittura en plein air

Brani di paesaggio. Pittura en plein air
Workshop a cura di Enrico Partengo e Giulia Gallo
In collaborazione con Pinacoteca G.A. Levis di Chiomonte (ARTECO e Associazione L’eigo y cuento) nell’ambito di Valsusa dal Vivo

Quando: 10 e 31 luglio; 21 agosto 2021
Dove: Pinacoteca G.A. Levis, Via Vittorio Emanuele II, 75, 10050 Chiomonte TO
Partecipazione gratuita.
Prenota scrivendo a info.pinacotecalevis@gmail.com

A partire dalle opere esposte alla Pinacoteca G.A. Levis di Chiomonte, tre incontri dedicati alla scoperta delle tecniche pittoriche e della pratica en plein air del paesaggista e dei suoi contemporanei, tra i quali Lorenzo Delleani, Giuseppe Bozzalla e Sofia di Bricherasio.
I partecipanti potranno decidere di partecipare all’intero ciclo di incontri o svolgere una sola attività.

Il Programma

Sabato 10 luglio 2021 h. 15-19
Dallo sguardo al disegno

In questo primo incontro, il disegno verrà indagato nelle forme espressive primarie, dalla grafite alla matita carboncino, dalla matita bianca alla sanguigna, sino al carboncino in stick. I partecipanti avranno la possibilità di sviluppare il segno tonale, realizzare il chiaroscuro, il tratteggio e lo sfumato.

Materiale richiesto ai partecipanti: matita HB, matita carboncino, gomma normale, 1 o 2 fogli spolvero, base su cui disegnare (come una plancia di legno, masonite o un cartone abbastanza spesso).
Materiale facoltativo: matita sanguigna, gomma pane, cavalletto leggero da esterno, matita bianca.


Sabato 31 luglio 2021 h. 15-19
La trasparenza dei colori

Nel secondo incontro si affronterà la tecnica dell’acquerello, un mezzo di studio veloce che permette di ottenere grandi effetti di trasparenza. Tramite l'uso dell’acqua come diluente, si scoprirà la tecnica del “bagnato su bagnato”, si imparerà a “lasciare i bianchi,” a ragionare per sottrazione di luce, si individueranno i contrasti di colori primari, complementari, caldi e freddi. Infine si sperimenterà il lavoro di tavolozza propedeutico per la pittura ad olio.

Materiale richiesto ai partecipanti: foglio per acquerello 300 grammi grana ruvida o liscia 50x70 cm (se i partecipanti posseggono già un album possono portarlo), 1 o 2 pennelli per acquerello numero 14 o 16 o 18 setola sintetica o animale, kit 12 acquerelli (consigliato Winsor e Newton) o acquerelli sfusi in pastiglia o tubetto (consigliati colori rosso, giallo blu, terra d'ombra, rosso vermiglio, blu ciano), un barattolo per acqua, matita HB, gomma, base su cui disegnare (come una plancia di legno, masonite o un cartone abbastanza spesso).
Materiali facoltativi: gomma pane, penna bic, cavalletto leggero da esterno.
 

Sabato 21 agosto 2021 h. 15-19
Dall'abbozzo al dipinto finito

In quest’ultimo incontro si imparerà a padroneggiare la tecnica prediletta dal Maestro Giuseppe Augusto Levis. I partecipanti avranno modo di sperimentare la pittura ad olio e le diverse fasi che accompagnano la creazione di un dipinto: dall'imprimitura con il gesso all'abbozzo del quadro, dalle prime stesure di colore alle tipologie di pennellata. Si assimilerà il ritmo del quadro e la pratica di mescolare i colori sulla tavolozza.

Materiale richiesto ai partecipanti: 8 o più colori ad olio marca consigliata Maimeri, Rembrandt, Van Gogh (rosso, giallo, blu, terra d'ombra naturale, bianco di titanio, blu oltremare, rosso vermiglio, blu ciano) eventualmente da condividere con altri partecipanti, 3 o 4 pennelli per olio: numeri 2, 8, 14, 20 setola sintetica o animale, una tela 50x70 cm già intelaiata, un cavalletto leggero, uno straccio, un barattolo di vetro o latta per contenere la trementina, matita HB, gomma, pezzo di sapone.
Materiali facoltativi: tavolozza per mischiare i colori.


Giulia Gallo
Nasce a Torino, dove vive e lavora, nel 1988. Compie il suo percorso di formazione in Pittura presso l’Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino e si perfeziona in Antropologia dell’Arte presso l’Università Bicocca di Milano. Esplora diversi ambiti conoscitivi, dalle arti visive alla danza, che utilizza nella realizzazione di opere e azioni interdisciplinari. Prende parte ad esposizioni personali e collettive quali: Project Room - Gabriella Benedini, a cura di Martina Corgnati, Accadde domani, Resò Meetup a cura del comitato Reso’, presso l’Associazione Culturale Barriera Torino nel 2013. Insegna storia dell'arte e discipline artistiche dal 2013. Dal 2018 è membro di Progetto Diogene.


Enrico Partengo
Nasce a Torino, dove vive e lavora, nel 1985. Laureato in Pittura nel marzo 2012 all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. Dal 2010 ha preso parte a numerosi progetti e laboratori di didattica sperimentale e di arte partecipata. Tra questi L’arte di fare la differenza, curata da Arteco, Market Zone, curata da Associazione Art.Ur. Ha partecipato a Musei in mostra ad Artissima 13 per l’Accademia Albertina di Torino curata da Maria Teresa Roberto. Nel 2016 partecipa a RESO’ 6, programma internazionale di residenze artistiche del Piemonte. Insegna storia dell'arte e discipline artistiche dal 2013.


Ospiti