Paola Cereda

Psicologa e scrittrice

Paola Cereda, psicologa, è nata in Brianza ed è appassionata di teatro. Dopo un lungo periodo come assistente alla regia in ambito professionistico, è andata in giro per il mondo fino ad approdare in Argentina, dove si è avvicinata al teatro comunitario.
Tornata in Italia, vive a Torino e si occupa di progetti artistici e culturali nel sociale. Vincitrice di numerosi concorsi letterari, è stata finalista al Premio Calvino 2009 con il romanzo Della vita di Alfredo (Bellavite). Per Piemme ha pubblicato Se chiedi al vento di restare.
Il suo precedente romanzo si intitola Confessioni audaci di un ballerino di liscio (Baldini + Castoldi).
Nel 2019 ha pubblicato per Giulio Perrone Editore Quella metà di noi ed è stato selezionato tra i 12 finalisti del Premio Strega.


Appuntamenti

Domenica 07 Luglio

Le storie di Paola Cereda e Francesca Manfredi presso Avigliana (TO)