Sabato 09 Luglio

PRENOTA SUBITO 21:00 - Arena del Monastero
Via Balegno 6, Rivalta di Torino

Caterina Cropelli live

Musica

Tra i giovani talenti della musica italiana, dopo l’esperienza in gara a X Factor nel 2016, la cantautrice trentina ha conquistato le principali playlist di Spotify.


Dettagli evento

Ingresso

Caterina Cropelli in concerto
Sabato 9 luglio 2022 ore 21.00

Arena del Monastero Via Balegno 6, Rivalta di Torino

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

Descrizione

Caterina Cropelli torna a Borgate dal vivo per un concerto all'Arena del Monastero di Rivalta di Torino.

Tra i giovani talenti della musica italiana, dopo l’esperienza in gara a X Factor nel 2016, la cantautrice trentina ha conquistato le principali playlist di Spotify (New Music Friday, Indie Italia, Scuola Indie, Best of Indie Italia 2020), superando i 3 milioni di stream sulla piattaforma con il suo omonimo album d’esordio uscito a marzo 2020. 

 

“LA VITA DAVANTI” è il nuovo singolo di Caterina Cropelli.

Il nuovo brano “La vita davanti” segna un ulteriore passo del percorso che condurrà verso il prossimo disco di inediti: un viaggio inaugurato nei mesi scorsi con i primi estratti “La Promessa” e “Abitudini”, singoli che hanno confermato gli importanti numeri di stream e pubblico dal vivo di Caterina, che ha festeggiato anche queste ultime uscite in un lungo tour estivo sui palchi della penisola. 

Basterà sopravvivere, a novembre? Il mese dove il buio arriva un’ora prima e il Natale è ancora troppo lontano per confondere le luci della sera. Caterina non tiene più il conto: se ci vuole il doppio di amore per chiudere una storia, quanto ce n’è servito per portarla fino là? Arrivare troppo in anticipo è solo un modo per essere diversamente in ritardo, e chi è avanti, come piace dire, è comunque solo.
Agli antipodi tra il tutto e niente c'è il niente e il tutto: ritrovarsi comporta il doppiarsi. Vedersi andare via, vedersi ancora lì. Arrivare ad un passo dalla meta e…

Caterina Cropelli nasce a Cles nel 1996. A tredici anni impara da sola a suonare la chitarra, strumento che non lascerà mai più. Durante gli anni del liceo inizia a farsi vedere, e sentire, nei locali delle valli trentine. 

Nel 2016 Fedez la sceglie per la sua squadra, le “Under Donne”, a X-Factor. Vissuta l’avventura nel talent targato Sky, Caterina inizia a scrivere e a comporre le sue prime canzoni.

Accompagnata dalla sua chitarra apre i concerti di grandi nomi della musica italiana come Cristina Donà, Eugenio Finardi, Irene Grandi, Gianluca Grignani, Enrico Ruggeri. 
A giugno 2018 esce il primo inedito dal titolo “Non ti ho detto mai”, primo passo di questo nuovo cammino. A giugno 2019 è tempo di “O2”, con la produzione artistica di Clemente Ferrari (già al fianco di grandi artisti come Max Gazzè e Fiorella Mannoia). 

L’estate di Caterina trascorre piena di impegni sui palchi di diversi festival italiani in compagnia di Simone Cristicchi, Fabio Concato e Raphael Gualazzi. Il 7 dicembre apre le danze a Carmen Consoli al Mart di Rovereto per il Concertone dell’Immacolata, presentando per l’occasione il suo terzo singolo “Quando”. 
Il 13 marzo 2020 esce il singolo “Duemilacredici” che anticipa il suo primo disco di inediti “Caterina”, pubblicato il 27 marzo su etichetta Fiabamusic/Artist First, con il quale l’artista conquista le playlist New Music Friday, Indie Italia, Best of indie Italia 2020 e la copertina di Scuola Indie di Spotify.

D’estate presenta dal vivo l’album in un tour di 15 date, alcune delle quali come opening di Max Gazzè. 
Attualmente sta lavorando al suo secondo disco di inediti, anticipato dal singolo “La promessa”, seguito dal secondo estratto “Abitudini” e dal nuovo “La vita davanti”.

 

Videoclip “La promessa”

 

Videoclip “Abitudini”  

 

 

Produzione

CATERINA – Biografia 

 

 

Prenotazione

Per questo evento sono ancora disponibili 178 posti.

FAQ Prenotazione

Voglio modificare o cancellare la mia prenotazione. Come fare? 

Sarà possibile modificare o cancellare la prenotazione tramite il link ricevuto nella mail di conferma dopo la prenotazione.

Voglio assistere a uno spettacolo a pagamento. Come fare?

È consigliato acquistare il biglietto online seguendo le istruzioni sul nostro sito.
In alternativa, il biglietto si può acquistare in cassa dopo aver effettuato una prenotazione compilando il modulo sul sito.
Attenzione: Alcuni spettacoli sono disponibili soltanto tramite prevendite.

Quali metodi di pagamento sono accettati in biglietteria?

In cassa sono accettati i pagamenti in contante, con il bancomat o tramite l'app Satispay.

Posso portare il mio cane a uno spettacolo?

I cani non sono ammessi agli spettacoli, anche se di piccole dimensioni.

Dove si svolgerà lo spettacolo?

L’indirizzo e la localizzazione precisa si trovano sulla pagina del sito dedicata all’evento e sui social media.

Cosa succede in caso di pioggia per un evento all’aperto?

In caso di rinvio causa maltempo o in caso di cambio sede, gli spettatori sono informati tramite i nostri social media, la mail usata durante la prenotazione, e il nostro sito.

Voglio portare un bambino a un evento a pagamento. Come funziona?

Gli spettacoli sono gratuiti per le persone sotto i 12 anni, a esclusione degli spettacoli per famiglie che spesso propongono una tariffa ridotta per tutti.

Sono una persona di più di 65 anni e vorrei assistere a un evento a pagamento. Come fare?

Il biglietto ridotto si potrà acquistare direttamente in biglietteria la sera dello spettacolo, dopo avere effettuato una prenotazione compilando il modulo sul sito.

FAQ Green Pass

Il Green Pass è obbligatorio per accedere all’area degli eventi? 

No, dal 1° maggio 2022 il Green Pass non è più necessario per accedere all’area dell’evento. Resta l'obbligo della mascherina modello FFP2.

Hai altre domande?





Evento precedente

Domani e per sempre - Ermal Meta

Si è subito imposto come una delle date più attese del cartellone 2022 di Borgate dal Vivo, l’appuntamento di domenica 3 luglio al Castello di Susa, dove il cantautore Ermal Meta p...

Evento successivo

Le Storie vere al 97% di Alessandro Barbaglia

Tutte le storie dicono di essere vere, ma quelle raccontate da Alessandro Barbaglia, vincitore del Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2021 per il suo precedente romanzo Scacco matto tra le stelle, sono p...