Sabato 26 Marzo

- Auditorium Franca Rame
Via Gorizia 51, Rivalta di Torino

Uno Nessuno Centomila

Teatro



Dettagli evento

Descrizione

Uno Nessuno Centomila
con 
Enrico Lo Verso

dal romanzo di Luigi Pirandello
adattamento e regia di Alessandra Pizzi
Produzione Ergo Sum

Sabato 26 marzo 2022, ore 21.00
Auditorium Franca Rame, via Gorizia 51, Rivalta di Torino
Ingresso: 15 euro intero; ridotto 10 euro (residenti a Rivalta e under 18)

Prevendite disponibili su Vivaticket: CLICCA QUI

Biglietti disponibili in cassa la sera dello spettacolo. La biglietteria aprirà un'ora prima dello spettacolo.
Oppure puoi prenotare il tuo biglietto anche compilando il form qui sotto.

Per assistere allo spettacolo sono necessari la mascherina FFP2 e il Green Pass in corso di validità.

Lo spettacolo “evento” che ha realizzato oltre 400 sold out in Italia e all’Estero.
Un omaggio a Luigi Pirandello attraverso l’adattamento teatrale, curato da Alessandra Pizzi, del più celebre dei suoi romanzi.
La storia di un uomo che sceglie di mettere in discussione la propria vita, a partire da un dettaglio, minimo, insignificante. Il pretesto è un appunto, un’osservazione banale che viene dall’esterno. I dubbi di un’esistenza si dipanano intorno a un particolare fisico. Le cento maschere della quotidianità lasciano il posto alla ricerca del SÉ autentico, vero, profondo. L’ironia della scrittura rende la situazione paradossale, grottesca, accentua gli equivoci.

Il Vitangelo Moscarda di Enrico Lo Verso è un eroe contemporaneo, l’uomo “senza tempo”.
Un’interpretazione naturalistica, immediata, “schietta”, volta a sottolineare l’attualità di un messaggio universale, univoco, perenne: la ricerca della propria essenza, dentro la giungla quotidiana di omologazioni. La voglia di arrivare infondo e assaporare la vita, quella autentica, oltre le imposizioni sociali dei ruoli.
La paura di essere soli, fuori dal grido sociale della massa. E, infine, il piacere unico, impagabile della scoperta del proprio “uno”: autentico, vero, necessario.