Fotogallery

Torniamo a teatro. Spettacoli l'8 e il 22 maggio

Riaprono i teatri e Revejo/Borgate dal vivo propone al suo sempre attento e affezionato pubblico due spettacoli, per ricominciare a sognare e a riappropriarsi di uno spazio culturale fermo da diversi mesi.

Si rinnova il sodalizio tra Associazione Revejo e il Comune di Rivalta di Torino, con particolare attenzione alle esigenze di cultura di qualità, ma anche di svago, accumulate dal pubblico nei lunghi mesi di chiusura forzata. Ad accontentare entrambe le richieste arriva Non tutto il male viene per nuocere, ma questo sì” il monologo di Giulia Pont, divertente riflessione sui fatti della vita a partire dalle vicende quotidiane dell’autrice e interprete che, come anche in altri spettacoli, sfrutta le sue doti tra stand-up comedy e cabaret per uno spettacolo in cui l’immedesimazione dello spettatore è completa e condita di autoironia.

Sabato 8 maggio 2021, ore 18.30
Auditorium Franca Rame, Via Gorizia 51, Rivalta di Torino

"Non tutto il male viene per nuocere, ma questo sì"
di e con Giulia Pont
regia di Carla Carucci

Ingresso 5 euro
Prenotazione obbligatoria a 
info@borgatedalvivo.it o compilando il form cliccando qui.
 

Revejo torna ad "abitare" anche il Teatro Eugenio Fassino di Avigliana (TO) e propone, all'interno della Stagione Scene 2020-2021, "La strada che va in città", un intenso monologo di Valentina Cervi tratto dall'omonimo romanzo di Natalia Ginzburg per la regia di Iaia Forte.

Sabato 22 maggio 2021, ore 18.30
Teatro Eugenio Fassino, Via IV Novembre 19, Avigliana (TO)


"La strada che va in città"
con Valentina Cervi

Regia di Iaia Forte
Ingresso: Intero 12 euro/Ridotto 10 euro (over 65, under 18 e soci Coop)
Prenotazione obbligatoria compilando il form cliccando qui.