Fotogallery

Immagini prodotte da:

  • Alberto Milesi

SOLD OUT

Sabato 01 Agosto

Letteratura e Montagna


Performance

Poesie scolpite nel legno

Poesie scolpite nel legno”
con Mauro Corona e Dorino Ouvrier
Piazzetta delle Guide, Valtournenche (AO), 1° agosto 2020, ore 21.00

Modera Enrico Martinet. Performance di Antoine Le Menestrel.

In collaborazione con Cervino Cinemountain

Evento gratuito, prenotazione obbligatoria.

Linguaggi diversi che si incontrano, uniti dallo spazio che li ha accolti, cresciuti e che li identifica: la montagna. È Valtournenche la sede scelta da Borgate dal Vivo, in collaborazione con il Cervino Cinemountain, per questa serata dedicata alla scultura su legno che mette a dialogo due artisti delle vette.

Con la conduzione di Enrico Martinet, giornalista de "La Stampa" di Aosta, si confronteranno sul tema della scultura, tradizione che unisce tutto l’arco alpino, lo scultore Dorino Ouvrier e lo scrittore Mauro Corona, a sua volta anche scultore. La serata sarà arricchita da una performance di Antoine Le Menestrel, scalatore noto per avere creato una fusione di danza, mimo e arrampicata espressasi in coreografie verticali sulle facciate di palazzi e chiese.

Dorino Ouvrier nasce nel villaggio di Epinel, a Cogne, nel cuore del Gran Paradiso. Durante le estati in alpeggio comincia a usare il coltellino per incidere i primi rami e radici. Ama i racconti di storie e leggende di bracconieri, cacciatori, balli e feste, e proprio queste scene tradizionali diventano le protagoniste delle sue sculture. Autodidatta, ha uno stile particolare e personale. Nell’epoca del digitale, è rimasto immerso nella poesia d’altri tempi e nel legno riesce a esprimere i sentimenti più profondi legati alla sua terra e a estrarne forme rappresentative dei momenti più significativi della vita.

La foto di Mauro Corona è di Dino Panato.



 

Ospiti
Mauro Corona

Mauro Corona, Scrittore