Fotogallery

Viaggi e confini. Incontro con Domenico Quirico

Mercoledì 28 novembre, ore 21.00, presso la Sala Consiliare del Comune di Bussoleno (TO), in Via Traforo 62. Ingresso libero. 

La Valle di Susa è da sempre terra di confine e di passaggio. In una serata speciale, il giornalista e reporter de "La Stampa", Domenico Quirico, racconterà i suoi viaggi e il suo concetto di confine, in dialogo con il giornalista Giorgio Brezzo. Una serata per scoprire e per riflettere. 

Giornalista italiano, nato ad Asti il 18 dicembre 1951, Domenico Quirico è reporter de "La Stampa". È stato corrispondente da Parigi e inviato di guerra. Si è interessato, fra l'altro, agli avvenimenti sorti a partire dal 2010-2011 e noti come "Primavera araba". Nell'agosto 2011 è stato rapito in Libia e liberato dopo due giorni. Il 9 aprile 2013, mentre si trovava in Siria come inviato di guerra, di lui si perde ogni traccia. La prima notizia del suo rapimento giunge il 6 giugno quando viene diffusa la notizia che Quirico è ancora vivo. Viene infine liberato l'8 settembre 2013, dopo 5 mesi di sequestro, grazie ad un intervento dello Stato Italiano e infine riportato a casa. Nel 2015 ha vinto il Premio letterario Brancati.