Giovedì 01 Agosto

Teatro e musica


Performance

Si chiamava Faber

A Borgate dal vivo torna il cantautore Federico Sirianni, grande amico del festival, con il suo emozionante concerto/spettacolo “Si chiamava Faber”.
Luogo dell'evento, Asti, Borgo Viatosto, giovedì 1° agosto, ore 16.30.

Protagonista la musica, protagonista il grande e indimenticato Fabrizio De André. Federico Sirianni lo racconta e “lo canta”. Un tuffo nel passato per riscoprire insieme uno dei più amati cantautori della nostra storia e per cantare insieme le sue canzoni immortali.

Federico Sirianni, pluripremiato cantautore genovese, ha avuto l’opportunità di conoscere De Andrè e di incontrarlo alcune volte nel proprio cammino di vita, esperienziale, musicale. Sono stati incontri fugaci, ma di una potenza inaudita, sufficienti a delineare in maniera quasi inequivocabile, per un giovane in procinto di cimentarsi nel mestiere del cantautore, la grandezza umana e artistica del più straordinario scrittore di canzoni del novecento italiano.

Sirianni racconta aneddoti inediti su Faber, proprio perché vissuti in prima persona. Cerca di penetrare nei sottotesti di una storia ormai molto conosciuta da tutti. C’è una Genova leggendaria e una Genova calpestata e sofferta sulla propria pelle a fare da set principali ai racconti e alle canzoni. Sì, perché ovviamente, non possono mancare le canzoni, non necessariamente le più famose, ma quelle che riescono forse a esprimere, oltre che l’ormai noto talento, anche la gigantesca umanità di cui era pervaso questo artista unico e irraggiungibile.

 


Ospiti
Federico Sirianni

Federico Sirianni, Cantautore


Location
Indicazioni stradali

Asti, Borgo Viatosto