Luigi Lo Cascio

Attore e regista

Luigi Lo Cascio (Palermo, 20 ottobre 1967) è attore e regista di teatro e cinema.

Filmografia

Attore

Cinema

  • I cento passi, regia di Marco Tullio Giordana (2000)

  • Luce dei miei occhi, regia di Giuseppe Piccioni (2001)

  • Il più bel giorno della mia vita, regia di Cristina Comencini (2002)

  • La meglio gioventù, regia di Marco Tullio Giordana (2003) - Anche miniserie TV - Rai Uno

  • Buongiorno, notte, regia di Marco Bellocchio (2003)

  • Mio cognato, regia di Alessandro Piva (2003)

  • Occhi di cristallo, regia di Eros Puglielli (2004)

  • La vita che vorrei, regia di Giuseppe Piccioni (2004)

  • La bestia nel cuore, regia di Cristina Comencini (2005)

  • Mare nero, regia di Roberta Torre (2006)

  • Il dolce e l'amaro, regia di Andrea Porporati (2007)

  • Il pacco, regia di Desideria Rayner - cortometraggio (2008)

  • Sanguepazzo, regia di Marco Tullio Giordana (2008)

  • Miracolo a Sant'Anna, regia di Spike Lee (2008)

  • Gli amici del bar Margherita, regia di Pupi Avati (2009)

  • Baarìa, regia di Giuseppe Tornatore (2009)

  • Noi credevamo, regia di Mario Martone (2010)

  • Romanzo di una strage, regia di Marco Tullio Giordana (2012)

  • La città ideale, regia di Luigi Lo Cascio (2012)

  • Salvo, regia di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza (2013)

  • Marina, regia di Stijn Coninx (2013)

  • Il capitale umano, regia di Paolo Virzì (2014)

  • I nostri ragazzi, regia di Ivano De Matteo (2014)

  • Il nome del figlio, regia di Francesca Archibugi (2015)

  • Smetto quando voglio - Masterclass, regia di Sydney Sibilia (2017)

  • Smetto quando voglio - Ad honorem, regia di Sydney Sibilia (2017)

  • Il traditore, regia di Marco Bellocchio (2019)

Televisione

  • Il sogno del maratoneta, regia di Leone Pompucci - Miniserie TV - Rai Uno (2012)

  • Il bambino cattivo, regia di Pupi Avati - film TV (2013)

Regista

  • La città ideale (2012)

Premi e riconoscimenti

  • David di Donatello 2001 come miglior attore protagonista per I cento passi

  • Nastri d'argento 2004 come miglior attore protagonista per La meglio gioventù

  • Doppio premio UBU come miglior attore protagonista con Nella tana di Kafka (da lui anche riscritto e diretto) e Il silenzio dei comunisti,diretto da Luca Ronconi.

  • Globo d'oro 2001 come miglior attore rivelazione per I cento passi

  • Ciak d'oro 2004 come miglior attore protagonista per La meglio gioventù

  • 58ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia - Coppa Volpi per Luce dei miei occhi

 


Appuntamenti

Sabato 27 Luglio

Luigi Lo Cascio: Ogni ricordo un fiore presso Pinerolo (TO)