Venerdì 21 Giugno

Danza


Performance

Il corpo sussurrando

BALLETTO TEATRO DI TORINO
IL CORPO SUSSURRANDO
Biglietto: Intero 12 euro/Ridotto 10 euro
INIZIO SPETTACOLO: ORE 21.00

Il Balletto Teatro di Torino, oggi Compagnia residente alla Lavanderia a Vapore di Collegno (TO), splendido spazio
divenuto polo regionale della danza di Piemonte dal Vivo, a ogni progetto mostra nuova linfa vitale.
I suoi sei danzatori stabili, di formazione eclettica, danzano con disinvoltura creazioni firmate da coreografi
di fama internazionale quali ad esempio Itzik Galili, e lavori di talentuosi emergenti quali la newyorkese Yin
Yue e i nostri Manfredi Perego e Andrea Costanzo Martini.
Così accade con il trittico Il corpo sussurrando, il cui titolo evocativo descrive senza equivoci l’intento e il
mood della serata: quello di far incontrare poetiche differenti nel corpo… (Maria Luisa Buzzi)
 

I PARTE
CON DIVISO
Coreografia Yin Yue
Musica di Giovanni Sollima
Con Diviso parla della distinzione tra le cose che ci separano e le cose che ci uniscono, riflettendo sul fatto
che ciò che ci attrae, è spesso proprio ciò che ci divide. La coreografa di origini mongole Yin Yue, ha
lavorato con i danzatori del BTT usando la tecnica FoCo, danza contemporanea con influenze di quella
tradizionale della Mongolia, tecnica che ha messo a punto a New York, città dove lavora da tempo.
I corpi atletici dei danzatori sono qui immersi in questo nuovo linguaggio di movimento coinvolti da una
musica, altrettanto muscolare, firmata da Giovanni Sollima, che torna nel repertorio musicale del BTT
dopo il fortunato “Caravaggio” del 2004.
II PARTE
CONCEPT # 1
per sei danzatori e un’arpa
Coreografia Viola Scaglione
Disegno luci Davide Rigodanza
All’arpa Federica Magliano
I corpi danzanti del Balletto Teatro di Torino diventano la base per un nuovo alfabeto dinamico, facendo si
che grafica e movimento coreutico dialoghino tra loro in un perfetto connubio.
Una performance dei sei danzatori, in una composizione rapida/improvvisazione, che ne esalta la creatività.
Le musiche elettroniche si alternano alle note suonate all’arpa da Federica Magliano
CHAMELEON
Coreografia Itzik Galili
Musiche John Cage – In a Landscape
Chiude la serata una creazione ormai storica del repertorio del prestigioso coreografo israeliano, rivisitata
per il BTT con una sola solista.
Qui Galili sfida la danzatrice a mostrare la propria versatilità attraverso continue metamorfosi. Il lavoro è un
suggestivo esercizio sulla rivelazione del complesso essere femminile…
Danzatori:
Nadja Guesewell, Lisa Mariani, Viola Scaglione, Flavio Ferruzzi, Hillel Perlman, Emanuele Piras
All’arpa Federica Magliano


Prenotazione