Fotogallery

Diritti alla Meta

La Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo compie 70 anni. In questi tempi, ma in particolare nelle ultime settimane, pare che si tenda a dimenticare l’importanza di questa Dichiarazione nata per tutelare i diritti di tutti. Rispettarla, rispettare i diritti degli altri, significa poter pretendere che siano rispettati i nostri.

Dopo il Festival delle Migrazioni, svoltosi il 1° dicembre scorso, Oulx (TO) ospita un’altra giornata, aperta a tutti, di grande importanza e attualità: Diritti alla Meta, per celebrare il 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Lunedì 10 dicembre, a partire dalle 9.15, in Sala Consiliare, Piazza Aldo Garambois 1, interverranno: 
Paolo De Marchis, sindaco di Oulx; 
Monica Cerutti, Assessore alle Pari Opportunità, Diritti Civili e Immigrazione della Regione Piemonte. 
Seguirà il dibattito, coordinato dal giornalista Michele Paolino con:
Valentina Pazè, docente Dipartimento di Culture, Politiche e Società Università di Torino; 
Carlotta Sami, portavoce UNHCR per il Sud Europa; 
Eugenio Alfano, responsabile coordinamento migranti e rifugiati di Amnesty International; 
Abdullahi Ahmed, rifugiato e testimone del tempo.