“Storie e controstorie” di Ascanio Celestini a Oulx (TO) – evento gratuito

Borgate dal vivo torna a Oulx (TO), con uno degli eventi principali di tutto il programma.
Un programma ricchissimo, lungo tre mesi, con 38 autori, tre regioni e cinque provincie coinvolte, dal mare di Cervo alle vette del Cervino.

Domenica 27 agosto, alle ore 21.00, il palco di Jardin ‘dla Tour di Oulx ospiterà Storie e controstorie, lo spettacolo di Ascanio Celestini.

Il protagonista è lui, accompagnato da gesti armoniosi, dalla sua tipica cadenza, da un microfono e su un palco vuoto, ma riempito dalle sue vibranti storie di vita. Ascanio Celestini, per novanta minuti circa, coinvolge il pubblico con un mix sentimentale, emotivo, politico, sociale particolarmente intenso e che, a tratti, confonde la nostra superficialità e distrazione, affrontando così le contraddizioni, le tensioni tutte italiane, facendo sorridere in modo amaro. La pièce di Celestini mette insieme tanti piccoli episodi, effettua un viaggio tra racconti, monologhi, riflessioni e barzellette, senza una narrazione unitaria e che raccontano, ancora una volta, di noi, delle storture del nostro Paese, con grande ironia.

Ma prima, anche grazie alla straordinaria sensibilità dimostrata da Celestini, Borgate dal vivo e il suo ospite faranno nuovamente tappa a Borgata Vazon. Nuovamente, perché già lo scorso anno, il primo festival delle borgate alpine fu accolto dalla straordinaria festa organizzata dalla borgata, poi premiata come Borgate dal vivo 2016.

In caso di maltempo lo spettacolo andrà in scena presso l’auditorium dell’IISS Des Ambrois di Oulx.